Come avere le gesture di iPhone X su altri iPhone grazie al jailbreak [Video]

 
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
1
   

Con l’arrivo dell’iPhone X e il suo schermo che occupa tutto il telefono, Apple ha dovuto eliminare il pulsante home ed è dovuto passare alle gesture per sbloccare l’iPhone, aprire il multitasking ecc… Ora grazie al jailbreak possiamo avere le stesse gesture su altri iPhone, vediamo come…

 

 

Il video che vedrete qui sotto, mostra tweak Fluid Enabler che permette di avere le stesse gesture dell’iPhone X su qualsiasi altro iPhone. Il modello usato nel video è un iPhone 6S e come possiamo notare funziona tutto correttamente. Ecco il video:

 

 

Per installare il tweak Fluid Enabler bisogna aver eseguito il jailbreak con Electra (compatibile con iOS 11a iOS 11.1.2)

Per chi non sa come eseguire il jailbreak ecco la nostra guida:

  • Dal tuo computer, scarica il file IPA dal sito Web di Electra all’indirizzo coolstar.org/electra
  • Scarica Cydia Impactor sul tuo computer:  macOS ,  Windows ,  Linux (32-bit) ,  Linux (64-bit)
  • Collega il tuo iPhone, iPad o iPod touch con il cavo USB al computer, apri Cydia Impactor e trascina Cydia Impactor sul file IPA scaricato
  • Inserisci il tuo ID Apple e la password. Questi dati verranno inviati ai server Apple, genererà un certificato per consentire l’installazione
  • Una volta installato il file IPA, prendi il tuo dispositivo e vai in Impostazioni> Generali> Gestione profilo, fai clic sul tuo indirizzo e-mail e poi su “Trust”
  • Apri l’app Electra nella schermata iniziale del dispositivo, fai clic sul pulsante e fai eseguire il jailbreak

 

L’installazione di Fluid Enabler è svelata nel video (da 4m40). E ‘attraverso lo strumento di jailbreak Electra. Per installare FilzaEscaped ( qui ) e ZipApp libero ( qui ), scaricare Fluid Enabler ( qui ) per dézarchiver Fluid Enabler e sposta i file nel posto giusto. Una volta fatto, devi riavviare il tuo iPhone, rejailbreak con Electra ed è finita.

 

Via

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *